Rassegna "Angeli Musicanti"


Programma
F. Mendelssohn-Bartholdy(1809 - 1847)
Sonata II op. 65 (Grave - adagio - Allegro maestoso e vivace - Fuga allegro moderato)
L. Boëllmann(1862 - 1897)
Suite Gothique op. 25
Introduction-Choral - Menuet gothique - Priere à Notre Dame - Toccata
C. Franck(1822 - 1890)
Préludio, Fugue et Variation op. 18
G. Martucci (1856 - 1909)
Sonata in re minore op. 45 (Allegro risoluto - adagio ma non troppo - Allegro fugato)

Marianna Manenti
Marianna Manenti, bresciana, nel 2014 si è laureata in Matematica maxima cum laude all'Università Cattolica di Brescia. Parallelamente e fin da giovanissima ha portato avanti anche gli studi musicali entrando al conservatorio statale di Musica "Luca Marenzio" di Brescia nella classe di Organo e composizione Organistica del Maestro Giorgio Benati, dove recentemente si è brillantemente diplomata. Prosegue il Biennio di laurea in organo romantico e moderno, sempre nella classe del Maestro Giorgio Benati. Ha seguito importanti masterclesses organistici al conservatorio di Musica di Brescia con Jean Guillou su "L'interpretazione organistica", con Giancarlo Parodi alla chiesa di Santa Maria di campagna a Piacenza su "Il repertorio organistico ottocentesco" e con Loic Mallié su "Improvvisazione e Olivier Messiaen".
Si è già esibita in concerti a Brescia, Polpenazze del Garda, Teramo, Isola della Scala (Vr) e Predazzo (Tn) e prossimamente al grande organo della Basilica di Loreto nelle Marche.
Il suo impegno di organista con la Corale "S. Imerio" di Offlaga (Bs) l'ha portata a suonare presso la Basilica di S. Marco a Venezia, il Duomo di Milano, il Santuario di Caravaggio e ultimamente alla Basilica di Assisi. Attualmente è organista della Basilica di S. Maria della Pace in Brescia.